Etichettatura prodotti tessili e calzature: come evitare pesanti sanzioni

Con l'entrata in vigore lo scorso 4 gennaio 2018 (Decreto Legislativo n. 190 del 15 novembre 2017) della DISCIPLINA SANZIONATORIA sull'etichettatura delle CALZATURE e dei PRODOTTI TESSILI, FEDERAZIONE MODA ITALIA-CONFCOMMERCIO suggerisce alcune raccomandazioni alle aziende del dettaglio MODA, anche in relazione ai possibili CONTROLLI da parte dagli Enti incaricati dal Ministero dello Sviluppo Economico ed in particolare dalle Camere di Commercio.

In allegato la circolare informativa e il cartello da stampare

Per eventuali ulteriori informazioni contattare la segreteria dell'Ufficio Federazioni ai seguenti recapiti telefonici: 051/6487.517 - 558

 

Società servizi